dalle 20:30 alle 23:00
lle 20:30 alle 23:00
lle 20:00 alle 22:30
NastyNasty©
Almagià
IT U + S.S.S.S. (STAY STILL STAY SAFE)

NastyNasty

arti visive
la ricerca di NASTYNASTY© si centra sull’impatto che la fotografia ha sulla nostra cultura di condizionare la nostra percezione del mondo

IT U

La cinegrafia presenta tre donne e due bambini che pranzano al Barbie Café di Taipei.
L’azione è congelata tranne che per la signora più anziana che continua a masticare all’infinito. La signora diventa così il testimonial della civiltà occidentale e della sua economia fagocitatrice.

Taipei 2013
Cinegrafia in loop
1080*1929
HD

S.S.S.S. (STAY STILL STAY SAFE)

un video in loop in cui un soldato simula una posizione da statua, immobile e impassibile.
Da un lato si tratta di una performance ready made, disponibile senza sapere di esserlo, dall’altro, decontestualizzata, potrebbe sembrare una performance reale, quindi di un falso o quantomeno di una rappresentazione della realtà e non la realtà stessa, dove il performer porta all’estremo la staticità cercando d mantenere più a lungo possibile una posizione fissa, tentativo fallimentare poiché, inevitabilmente, il soldato/performer, se pur in modo impercettibile, si muove.
A svelare il fallimento dell’azione è il video che svela l’impossibilità della missione sottesa, ovvero stare perfettamente fermi.

Taipei 2013
video loop
1080*1929
HD

NASTYNASTY© attivi dal 2008 la loro ricerca si centra sull’impatto della fotografia sulla nostra cultura e sul potere che ha essa di condizionare i nostri desideri, la nostra percezione del mondo ed i criteri di autenticità. Fotografia, video, found footage ed editoria sono le are dove NASTYNASTY© si muove e sperimenta.
Hanno esposto a Miami (USA), Cleveland (USA), San Pietroburgo (RUS), Taipei (Taiwan), Londra (UK), Preston (UK), Berwick (UK), Venezia (ITA) e Milano (ITA).